La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Di Lorenzo dal Cuneo alla nazionale: “Un sogno che si avvera”

Dopo lo stage di aprile, arriva la prima convocazione in nazionale per il terzino del Napoli che ha giocato a Cuneo nel 2012-2013. È l'unico esordiente tra i 27 convocati in vista del doppio impegno con le qualificazioni all'Europeo

La Guida - Di Lorenzo dal Cuneo alla nazionale: “Un sogno che si avvera”

Cuneo – Era già stato convocato ad aprile per uno stage riservato ai giovani più interessanti, ma adesso è arrivata la prima vera convocazione in nazionale. Giovanni Di Lorenzo, difensore del Napoli, è l’unico esordiente assoluto tra i 27 giocatori convocati da Roberto Mancini in vista del doppio impegno nelle qualificazioni per l’Europeo contro la Grecia (12 ottobre all’Olimpico di Roma) e Liechtenstein (15 ottobre). “Un sogno che si avvera” ha scritto sui social il terzino ex Cuneo, postando una sua foto da bambino, quando iniziava a giocare a calcio e giocare in nazionale era, appunto, il sogno di un bambino.

Classe ’93, nato a Castelnuovo di Garfagna, Di Lorenzo ha giocato nel Cuneo nella stagione 2012-2013 (28 presenze), in prestito dalla Reggina, società che lo aveva acquistato dalla Lucchese. A Cuneo giocò agli ordini del mister Ezio Rossi in una stagione sfortunata, conclusa con la retrocessione dopo lo spareggio perso contro la Reggiana. A livello individuale però, Di Lorenzo disputò un ottimo campionato come terzino destro, guadagnandosi la maglia da titolare e anche la convocazione nella nazionale Under 20 allenata da Gigi Di Biagio. Nella stagione successiva disputò il campionato di Serie B con la Reggina collezionando però un’altra retrocessione. Nel 2015 è ripartito ancora dalla Serie C, a Matera, dove ha giocato due stagioni prima di essere notato dall’Empoli, che lo ha riportato in Serie B e a suon di prestazioni è diventato il trampolino di lancio verso la Serie A, dove ha conquistato la maglia di titolare nel Napoli (che lo ha acquistato in estate per 8 milioni di euro) e, adesso, la convocazione in nazionale.

Questi i convocati di Mancini.

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino).
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma).

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Federico Bernardeschi (Juventus), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain). Nicolò Zaniolo (Roma).
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente